Arturzico
Il pallone sembrava sproporzionatamente grande tra le gambette di Arturzico,
eppure obbediva sempre ai capricci del piccolo apprendista.
Quando Arturzico e il pallone si incontravano, il gioco ne usciva lubrificato, pulito.
Diventava un'altra cosa
(Jorge Valdano)